Quarto sigillo stagionale per Hannes Rungger

Vittorioso nella Maratonina d’Autunno in 1:11:03 / Rungger e Francesca Iachemet i campioni regionali
È Hannes Rungger il podista altoatesino più coronato della stagione 2012. Dopo Caldaro, Lago di Resia e la 3/4-Mezza Maratona, il 30enne di Sarentino ha vinto oggi sotto un diluvio anche la 32esima edizione della Maratonina d’Autunno a Frangarto. A Frangarto, Rungger si è laureato assieme a Francesca Iachemet anche campione regionale sulla distanza di 21.1 km.

“Sinceramente sono partito per arrivare secondo, perché il marocchino Laqouahi aveva annunciato di voler correre un tempo di 1:04”, racconta Rungger. In effetti Laqouahi avrebbe i mezzi per farlo, perché il 34enne vanta di un personale nella mezza maratona di 1:03:30 e di 28:52 sui 10 km. È stato proprio Laqouahi a spezzare il ritmo. Il marocchino però non è riuscito a liberarsi da Rungger ed il trentino Massimo Leonardi. A 200 m dal traguardo poi, Rungger ha lanciato la volata, vincendo con scioltezza in 1:11:03 con tre secondi di vantaggio su Leonardi. Laqouahi ha praticamente rinunciato alla volata, accumulando 17 secondi di ritardo. Con la vittoria alla Maratonina più vecchia dell’ Alto Adige, Hannes Rungger si è laureato anche campione regionale. Prima di Frangarto, il 30enne aveva vinto anche a Caldaro, sul Lago di Resi e nella 3/4-Mezza Maratona. 
Al femminile, la vittoria è andata alla trentina Francesca Iachemet (1:23:13) davanti a Mirella Bergamo (1:24:16). In terza posizione poi la prima delle altoatesina, la 39enne Petra Pircher di Lasa (1:25:54). Alla 32esima edizione della Maratonina d’Autunno, 303 podisti hanno tagliato il traguardo.
Nella foto, Hannes Rungger (Foto: Fidal/Markus Kaserer)

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto