E’ RECORD MONDIALE A CARPI

In totale sono risultati 1.006 gli atleti che hanno completato la maratona d’Italia, che quest’anno assegnava anche i titoli nazionali master. Tutte combattute più del solito, pertanto, le gare degli “age group”. Tra le tante performance, spicca quella dell’ottantunenne Antoniono Caponetto, che con 3:46’53”, oltre a vincere il titolo italiano di categoria, ha stabilito la miglior prestazione mondiale 2012 di un ultraottantenne. Il carpigiano, che nel 2011, a Reggio Emilia, ottenne il record europeo M80 con 3:46’01”, in aprile di quest’anno, a Seregno, aveva conquistato il titolo mondiale della sua categoria sui 100 km.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
VOLKSWAGEN VERONAMARATHON TUTTA KENIANA, PERO’ TRA LE DONNE…
Riparte il Cross per Tutti, al via l’8° edizione il 13 gennaio
Daniela De Stefano è Campionessa Italiana 100km Fidal: conferma arrivata
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks NightLife: la linea di abbigliamento running per farsi notare, dalla testa ai piedi
Prepararsi all’allenamento invernale con la collezione Breath Thermo di Mizuno
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile