LE ISCRIZIONI VOLANO VERSO QUOTA 1000

Manca meno di un mese all’Eco-maratona del Chianti ed è già boom di iscritti: ben 500 i partecipanti già prenotatisi per il trail di 18 km e 300 i maratoneti per il percorso più lungo di 42 km in programma a Castelnuovo Berardenga (Si) domenica 21 ottobre.

Chiuse a quota 300 anche le iscrizioni alla Passeggiando tra le cantine, il tour eno-gastronomico di 8 km attraverso le più rinomate aziende agrituristiche del comprensorio senese.

Definito anche il programma di tutte le iniziative previste nella due giorni della manifestazione. A dare il via in piazza Marconi, la mattina di sabato 20 ottobre, saranno i ragazzi delle scuole medie partecipanti a una mini eco-maratona. A partire dalle 10 inizierà invece la consegna dei pettorali e dei pacchi-gara presso i locali della Confraternita, l’apertura dell’Expo e la visita alle cantine della zona in collaborazione con il Comune di Castelnuovo. Altro appuntamento importante alle 16 presso il Teatro Comunale con il discorso di benvenuto da parte delle autorità e il convegno su “Alimentazione e allenamento nel trail” con interventi di Fabrizio Angelini, Luca Gatteschi e Fulvio Massini, rispettivamente presidente e consiglieri della SinSeb (Società Italiana Nutrizione Sport e Benessere). A seguire, la presentazione dei percorsi, dei ristori e tutte le informazioni utili per la gara.
La serata sarà infine dedicata a un ricco pasta-party con i prodotti tipici della tradizione locale.
Domenica 21 ci si ritroverà in piazza Marconi a partire dalle 7 per la consegna dei pettorali. A seguire, alle 9, sarà dato il via alla Passeggiata di 10 km da San Gusmè, e alle 9.30 alla maratona da Castelnuovo Berardenga e al Chianti Trail da Villa Sesta. In mattinata sarà allestito un mercatale con vendita di prodotti tipici toscani. L’avvio della Passeggiando tra le cantine è previsto per le 10.30 con partenze a gruppi scaglionate secondo intervalli di 15 minuti. Dopo l’arrivo dei partecipanti alle competizioni più lunghe, ci si potrà ristorare al generoso pranzo messo a disposizione dagli organizzatori. Nel pomeriggio, infine, aspettando gli ultimi arrivi al traguardo, la premiazioni dei vincitori e il ricordo di un’esperienza intensa di sport e divertimento per tutti i partecipanti, impreziosita dai colori unici dell’autunno del Chianti. 

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Il 17 dicembre corri con Timing Data Service
E’ tutto pronto per l’11° Allenamento di Natale
Road to Reggio Emilia: i top runner al via della maratona
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre