VERONAMARATHON: CORSA E SPETTACOLO IN ARENA

Aggiungi didascalia

Domenica 7 ottobre a Verona si corre la Veronamarathon
Per l’appuntamento podistico, con traguardo nell’Arena, sarà l’11.a edizione
Oltre alla maratona ci sono anche altre distanze per… tutte le gambe
A fine mese cambia la quota d’iscrizione

  
Cade domenica 7 ottobre  l’11.a edizione della Veronamarathon, la maratona podistica che abbraccia la città di Verona. Quest’anno la gara, che partirà al mattino da Sant’Ambrogio Valpolicella, avrà anche un dettaglio spettacolare in più, il traguardo all’interno dell’Arena di Verona, l’anfiteatro che domina Piazza Bra e che regala uno degli scorci più belli dell’arte italiana e non solo.

Quest’anno più che mai la Veronamarathon ammicca agli appassionati di corsa, per i quali questi ultimi giorni agostani rappresentano una bella occasione per iscriversi, dato che dopo il 31 agosto la quota di iscrizione subirà un leggero rialzo. Ancora per qualche giorno, infatti, ci si potrà prenotare al costo di 30 Euro, mentre dal 1° al 30 settembre la quota aumenterà di 10 Euro, raggiungendo successivamente un massimo di 60 Euro tra il 1° e il 6 ottobre. Questo per quanto riguarda gli atleti tesserati Fidal, EPS (con età uguale o superiore a 35 anni) e gli stranieri affiliati IAAF, mentre per i non tesserati o tesserati EPS con meno di 35 anni è prevista una maggiorazione di 7 Euro.

L’appuntamento di inizio ottobre regala una possibilità unica per tutti i runners, quella di vivere una giornata da protagonisti chiudendo la gara in quello che è il simbolo della città, l’anfiteatro romano dell’Arena. Ma una ghiotta opportunità c’è anche per accompagnatori o per chiunque desideri unire alla giornata sportiva anche qualche giorno di relax e vacanza, Verona è una delle più suggestive città italiane e non a caso è patrimonio mondiale dell’umanità Unesco, tutta da scoprire in pendant con l’appello sportivo del prossimo autunno.

Sul sito della manifestazione www.veronamarathon.it sono riportati alcuni suggerimenti riguardo alle strutture in cui soggiornare, e la possibilità di una vacanza veronese si apre anche ai runners di ogni grado di preparazione, anche a chi insomma non è portato per la maratona. Il prossimo 7 ottobre, infatti, si potranno scegliere anche altre distanze, come la VeronaRace di 10 km e la Duo Veronamarathon da correre in coppia sulle due frazioni di 26 e di 16,195 km, alle quali si aggiunge la benefica Last 10 km Marathon con fini solidali.

La cura organizzativa dello staff formato da G.A.A.C. 2007 Veronamarathon ASD e Veronamarathon Eventi si vede anche dal pacco gara destinato ai concorrenti, arricchito con il borsone/zaino tecnico, e per chi concluderà la gara c’è anche la novità della medaglia personalizzata.

Tanti anche i servizi assicurati sia prima sia dopo la gara, come il trasporto degli effetti personali dalla partenza all’arrivo, le navette per gli atleti ritirati e il trasporto da Verona a Sant’Ambrogio di Valpolicella, ma anche l’assistenza medica, i ristori, gli spugnaggi, il servizio pacemakers, docce, massaggi e il diploma finale di partecipazione, il tutto per regalare ai runners una piacevole giornata agonistica.

Tra poco più di un mese Verona sarà terreno di caccia dei corridori, desiderosi di firmare l’albo d’oro dopo la coppia di keniani Kiplagat Albert Matebor e Rebecca Jerotich Tallam, vincitori del 2011, il tutto in ottobre… musicale, visto che il lunedì successivo alla gara l’Arena accoglierà il concerto di Adriano Celentano con ospite Gianni Morandi.

La Veronamarathon, tappa del circuito Nobili della Maratona, si avvicina sempre di più al traguardo dell’11° compleanno del prossimo 7 ottobre, come già accennato le iscrizioni proseguono fino alla giornata di vigilia del 6 ottobre.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Ivars Tre Campanili Half Marathon: aperte le iscrizioni
Fly-Up Sport 2018: sei prove tra conferme e novità
Quante novità per il Firenze Urban Trail
Abbigliamento Accessori Calzature
Garmin Forerunner® 645 Music: tecnologia e musica per tutti i runner
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS