OLIMPIADE, FRATTURA ALL’ALLUCE PER MARZIA CARAVELLI

E’ costato caro l’urto con un ostacolo occorso ieri sera a Londra a Marzia Caravelli, durante la semifinale olimpica dei 100hs (conclusa con il ritiro). All’azzurra è stata infatti riscontrata una frattura della prima falange distale del primo dito del piede destro, ed in conseguenza di ciò, le è stata applicato nel pomeriggio un bloccaggio in gesso.

Secondo lo staff sanitario della FIDAL, la Caravelli dovrà osservare uno stop di almeno quattro settimane, prima di iniziare la fase di rieducazione. “Dopo la gara il dolore era forte – racconta la friulana – ma non pensavo che il danno fosse così grave. Peccato, ero in buona condizione, speravo di riuscire a gareggiare dopo i Giochi, ma a questo punto temo che la stagione sia finita”.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Boom: A dicembre una seconda Maratona di Roma
Che sorpresa: 65 euro totali l’iscrizione di Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon e Maratona Internazionale di Roma
Maschio Angioino e un runner sulla medaglia della 6^ Napoli City Half Marathon