E’ RECORD PER LA TRE CAMPANILI HALF MARATHON

COMUNICATO STAMPA di Mercoledì 27 Giugno 2012
DOMENICA AL VIA LA TRE CAMPANILI HALF MARATHON A VESTONE
Gara internazionale, sfida a quattro: Italia, Kenya, Etiopia e Ruanda
Record di partecipanti: superata quota 500
(Vestone – Bs)- Manca davvero poco ormai per l’evento podistico più importante della Vallesabbia, la sesta edizione della TRE CAMPANILI HALF MARATHON, gara internazionale di corsa in montagna in programma domenica mattina 1 luglio 2012 alle ore 9.30 nel comune di Vestone che ha fermamente voluto questa gara organizzata dall’Atletica Gavardo 90.
Ad oggi i partecipanti iscritti sono più di 500 e questa è la più lieta delle notizie, dunque è frantumato  il record della manifestazione di 466 atleti dell’edizione 2011. Con ogni probabilità la cifra è destinata a salire quasi fino a 600 unità, perché ancora in queste ore si stanno iscrivendo tanti podisti che desiderano correre sugli affascinanti e duri sentieri intorno a Vestone. Iscrizioni aperte fino a domenica mattina. La TRE CAMPANILI HALF MARATHON piace sempre di più!
Una gara di livello internazionale con atleti che si contenderanno la vittoria di origini italiane, keniane, etiopi e ruandesi. Tra gli italiani troviamo Said Boudalia, 43enne di origini marocchine ma residente con la famiglia da anni dalle parti di Belluno. Magazziniere nella vita e dunque semiprofessionista, ha un personale di 2h17’14” sulla maratone, di 1h03’29” sulla distanza di mezza maratona. E proprio i tempi sui 21km, la distanza della Tre Campanili, sono indicativi per capire lo stato di forma dei pretendenti al gradino più alto del podio. Boudalia ha corso in marzo in 1h06’48” ed è arrivato terzo poche settimane fa alla Cortina Dobbiaco Run di 30km.
A contendergli la vittoria il ruandese Jean Baptiste Simukeka, che vanta un personale sulla mezza maratona di 1h02’24” fatto a Cremona nell’ottobre scorso. L’atleta di casa non può che essere il portacolori dell’Atletica Gavardo 90 Alessandro Rambaldini, quarto l’anno scorso sul traguardo in piazza a Vestone in 1h26’42”, crono che tenterà di battere anche per cercare di andare sul podio. Filippo Lo Piccoloarriva dalla Sicilia e nel 2010 alla prestigiosa maratona di New York si è piazzato ventesimo assoluto ma soprattutto è stato il primo italiano al traguardo. Il siciliano, classe ‘79 ha un personale sui 21km di 1h07’37” fatto a Ravenna nel 2009. L’altro outsider italiano è Pasquale Rutigliano che veste la casacca dell’Esercito e sta vivendo una grande stagione sportiva con il primato personale di 1h04’51” fissato alla Roma-Ostia a fine febbraio di quest’anno. In gara anche Abderrahim Karim, l’etiope Zelalem Bacha Regasa e l’italiano di origini etiopi Dereje Rabattoni oltre al valido Tito Tiberti.
Tra le donne non sarà purtroppo al via l’azzurra Valeria Straneo regina della gara con tanto di primato del percorso fissato in 1h32’47” nella passata edizione e in questi giorni impegnata in ritiro con la nazionale per partecipare alla maratona olimpica di Londra in agosto. Valeria Straneo è comunque la madrina di questa edizione 2012, si è affezionata a questi monti, alla Valle Sabbia e a Vestone. Senza dubbio tornerà sicuro in gara gli anni prossimi nella nostra competizione, speriamo con una medaglia importante al collo che per scaramanzia non vogliamo nominare.  In gara troveremo dunque Giovanna Ricotta, terza l’anno scorso il 1h46’00” che è voluta ritornare per migliorarsi, sia come crono finale che come posizione. Eliana Patelli è il volto nuovo del podismo italiano, corre da pochi anni ma con risultati eccezionali, fino al 2h36’18” di primato personale in maratona fatto nell’autunno scorso in due diverse occasioni. A Carpi nella Maratona d’Italia quando è giunta seconda al traguardo e in dicembre a Reggio Emilia dove ha dominato e vinto. Ormai per la bergamasca è quasi un’abitudine vincere le gare, nell’ultimo anno tanti i suoi successi, ultimo è quello ottenuto alla Cortina Dobbiaco Run dello scorso 3 giugno.
Ancora tra le donne italiane al via Claudia Gelsomino e Ana Nanu, di origini rumene, ma che vive in Italia e che vanta un primato personale sulla mezza maratona di 1h19’48” fatto nel marzo scorso. Tra le straniere troveremo la keniana Hannah Gatheruspecialista delle gare più corte da 5 o 10km mentre i colori etiopi saranno invece difesi da Hirut Alemayehu Gebremichael.
Eliana Patelli in foto di Antonio Capasso
TOP ATLETI UOMINI e numero di pettorale
2
BOUDALIA
SAID
1968
M
SM
ITA
ATL.BIOTEKNA MARCON
3
SIMUKEKA
JEAN BAPTISTE
1983
M
SM
RWA
G.S. ORECCHIELLA GARFAGNANA
4
RAMBALDINI
ALESSANDRO
1980
M
SM
ITA
ATL. GAVARDO ’90 LIB.
5
LO PICCOLO
FILIPPO
1979
M
SM
ITA
VIOLETTACLUB
6
SURUM
ROBERT PANIN
1989
M
SM
KEN
OLV-LIZENZ
7
RUTIGLIANO
PASQUALE ROBERTO
1978
M
SM
ITA
STATO MAGGIORE ESERCITO DAR
8
KARIM
ABDERRAHIM
1974
M
SM
ITA
TRC – TRAVERSETOLO RUNNING C.
9
REGASA
ZELALEM BACHA
1988
M
SM
ETH
10
RABATTONI
DEREJE
1983
M
SM
ITA
RUNNER TEAM 99 SBV
11
JARMOUNI
RACHID
1981
M
SM
ITA
ATL. GAVARDO ’90 LIB.
12
TIBERTI
TITO
1981
M
SM
ITA
GINNASTICA COMENSE 1872
13
ZANOTTI
FRANCO
1971
M
SM
ITA
RUNNERS BERGAMO
14
NICOLINI
PATRIK
1978
M
SM
ITA
ATL. GAVARDO ’90 LIB.
17
ZUFFERLI
IVAN
1978
M
TM
ITA
MAGREDI MOUNTAIN TRAIL
18
TYAR
ABDELHADI
1980
M
SM
ITA
LA RECASTELLO RADICI GROUP
TOP ATLETE DONNE e numero di pettorale
F2
RICOTTA
GIOVANNA
1972
F
SF
ITA
SALCUS
F3
GATHERU
HANNAH WANJIRU
1986
F
SF
KEN
F4
GEBREMIKAIEL
HIRUT ALEMAYEHU
1993
F
JF
ETH
F5
PATELLI
ELIANA
1978
F
SF
ITA
ATL. VALLE BREMBANA
F6
GELSOMINO
CLAUDIA
1969
F
MF40
ITA
ATLETICA PALZOLA
F7
NANU
ANA
1973
F
MF35
ITA
G.S. GABBI
F10
CUNICO
MAURIZIA
1978
F
SF
ITA
G.S.ALPINI VICENZA
CONVEGNO– E’ confermato per sabato pomeriggio l’interessante convegno ad ingresso libero dal titolo: “LA PREPARAZIONE ESTIVA, La Tre Campanili in montagna per preparare al meglio una maratona autunnale”. (Vedi allegato). Interverranno esperti del settore, medici, allenatori e atleti di caratura internazionale.
MEMORIAL CARGNONI – Per il 4° anno consecutivo il primo vestonese al traguardo vincerà uno speciale premio dedicato alla memoria di Michele Cargnoni, vestonese, capitano dell’aeronautica militare scomparso in  un incidente aereo nel 2008.
VALLESABBIA FAMILY RUN – A Vestone non sarà solo agonismo, ma anche una vera giornata di festa all’aria aperta, per questo è in programma anche la Family Run da 1 e da 5 chilometri, camminata non competitiva aperta a tutte le famiglie e gli appassionati. Iscrizioni sabato 30 giugno e domenica 1 luglio – Quota euro 5 – Partenza ore 9.30 dopo la gara competitiva.
Per ogni info: www.trecampanili.it
Nel rimanere a disposizione per ogni ulteriore informazione, si ringrazia per l’attenzione e si porgono cordiali saluti.

Cesare Monetti
Ufficio Stampa Trofeo Tre Campanili – Vestone (Bs)
tel. +39.380.3114270  Fax +39.02.874194


Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Il 17 dicembre corri con Timing Data Service
E’ tutto pronto per l’11° Allenamento di Natale
Road to Reggio Emilia: i top runner al via della maratona
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre