PRIMO ALLENAMENTO SULLA PISTA DELL’OLIMPICO PER USAIN BOLT

Fonte GMT/FIDAL

Una lunga giornata passata in hotel, nel tentativo di recuperare preziose energie.
Poi, nel tardo pomeriggio, la decisione di prendere contatto con la pista dello Stadio Olimpico.

Usain Bolt ha effettuato questo pomeriggio la prima seduta di lavoro a Roma, sul rettilineo che giovedì sera lo vedrà protagonista dei 100 metri del Compeed Golden Gala, contro avversari del calibro di Asafa Powell e Christophe Lemaitre. Intorno a lui, le tribune del gigante dormiente, il grande stadio romano (chiuso al pubblico) che giovedì sera ribollirà di entusiasmo per la trentaduesima edizione del meeting capitolino, terza tappa della Samsung Diamond League IAAF. Quella di Bolt è stata una seduta molto leggera, una sorta di ripresa dopo la gara di Ostrava ed il trasferimento in Italia. Parecchio trattamento, sul lettino del fisioterapista, prima di concedersi una decina di allunghi (sempre con scarpe di gomma) sugli 80 metri. E, in una occasione, all’arrivo, anche una…capriola conclusiva, tra le risate dei presenti. Con lui, sulla posta rossa dello stadio capitolino, anche l’altra atleta di spicco già arrivata nella capitale, l’ostacolista statunitense Lashinda Demus, che qui ha già vinto nel 2010 i suoi 400 metri ostacoli.


Fonte GMT/FIDAL

Fonte GMT/FIDAL

FONTE FIDAL

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SORRENTO-POSITANO COAST TO COAST 2017: SCOPRI LE PROMOZIONI PER LE SOCIETÀ
PISAMARATHON PER TUTTI: 42, 21, 14, 7 e 3 km
AGSM VERONAMARATHON 2017: LA BASILICA DI SAN ZENO SULLA MEDAGLIA
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO