SPORT PER TRE IN CASA MARCIALONGA A SETTEMBRE SI CORRE LA “RUNNING”

 
Domenica 2 settembre si corre in Trentino la 10.a Marcialonga Running
25 km e mezzo per gustare le valli di Fiemme e Fassa
Anche quest’anno la rassegna è valida per il Campionato del Mondo Medici e Odontoiatri
La quota d’iscrizione sarà “ribassata” fino a fine luglio

Impressioni di settembre nelle valli di Fiemme e Fassa, un mare di verde e di paesaggi unici tutto da vivere con le scarpe da running ai piedi.
Il nome delle due vallate trentine viene immediatamente associato, in ambito sportivo, alla Marcialonga invernale sugli sci stretti, la granfondo “bianca” più partecipata e famosa d’Italia che il prossimo gennaio festeggerà i quarant’anni di vita. Nel 2003 la grande famiglia Marcialonga ha dato alla luce anche un altro evento ai piedi delle Dolomiti, quello che anno dopo anno sta assumendo sempre più il titolo di classica di fine estate, la Marcialonga Running.
In questo 2012 la rassegna podistica trentina verrà servita domenica 2 settembre, in una giornata tutta speciale perché proprio quest’anno sarà di scena l’edizione numero 10. L’appuntamento sarà ancora una volta nella scenografica Piaz De Sotegrava a Moena che ospiterà lo start della gara podistica, dopodiché ai concorrenti spetteranno 25 km e mezzo a tutte Dolomiti, scendendo a Masi di Cavalese – dove sarà posto il traguardo della mezza maratona – dopo aver toccato i paesi di Predazzo, Ziano, Panchià e Lago di Tesero. Nell’ultimo tratto di gara gli atleti seguiranno il tracciato della vecchia ferrovia della Val di Fiemme passando anche attraverso la storica galleria, fino a concludere le proprie fatiche al traguardo di Viale Mendini a Cavalese.
Nell’edizione dei due lustri la Marcialonga Running si conferma nuovamente valida per l’assegnazione del titolo iridato per medici e odontoiatri, dal 2005 infatti è valevole come prova unica del Campionato del Mondo per laureati in medicina e odontoiatria. Lo scorso settembre il vincitore è stato per la 5.a volta consecutiva Donato Donati, emulato al femminile da Bianca Maria Bombagi, pure lei già salita alle cronache del Campionato del Mondo con la vittoria del 2010.
Per quanto riguarda invece la Marcialonga Running 2011 gli onori della vittoria furono tutti per l’italo-marocchino Abdelkabir Saji e per la bergamasca Eliana Patelli, che lo scorso settembre scrissero il proprio nome nell’albo d’oro della rassegna trentina dopo quelli dei keniani Justus Kipchirchir Kiprono (vincitore nel 2008), Paul Kanda Kangogo (primo nel 2005) e Samwel Nganga Njoroge (2004) o dell’ugandese Moses Aliwa (2007), soltanto per citare alcuni dei grandi vincitori del passato.
Dopo il successo della 9.a edizione, con 1.500 partecipanti, la “Running” guarda alla prossima estate con un numero di iscritti in continua crescita, a quattro mesi dal via se ne contano circa 180 provenienti da svariati Paesi, oltre all’Italia sono rappresentate Austria, Lettonia, Norvegia, Polonia, Slovenia, Svezia e Venezuela.
La Marcialonga Running sarà anche giudice finale della Combinata Punto3 Craft, circuito che racchiude le tre gare di casa Marcialonga, ovvero la granfondo invernale, la Marcialonga Cycling Craft di ciclismo del prossimo 27 maggio e, appunto, l’appuntamento settembrino chiamato a chiudere i giochi e a determinare la classifica finale.
Mezz’ora dopo la partenza della 10.a Marcialonga Running toccherà ai giovanissimi della Mini Running, i quali saranno impegnati in un evento non competitivo e aperto a tutti i ragazzi e le ragazze dai 6 ai 12 anni, su di un percorso di 600 metri ricavato in zona arrivo.
Le iscrizioni alla Marcialonga Running proseguono la corsa, la quota da versare sarà di 23 Euro fino al 31 luglio, mentre successivamente sarà soggetta a dei leggeri aumenti.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre