ECO-MARATONA PARCO DEL TICINO: UN GRANDE SUCCESSO

Oggi si è svolta la prima edizione dell’Eco Maratona del Parco del Ticino: le condizioni meteo favorevoli hanno permesso di accogliere i podisti all’insegna del sole nella bella piazza di
Galliate davanti allo splendido Castello Visconteo Sforzesco.

La partenza delle due corse competitive di 20 e 42 k è stata preceduta dallo spettacolo delle simpatiche Cheerleader di Castelletto Ticino e dal passaggio di un deltaplano a motore che

ha ripreso le prime fasi della corsa.
Un folto numero di runners, più di 1060, si sono cimentati sulle tre distanze previste di 11k, 20k e 42k apprezzando lo splendido scenario del Parco del Ticino.
Lungo il percorso i runners sono stati animati dai suoni dei tamburi di un gruppo di ragazzi
capitanati da Matteo Marangon che si sono poi esibiti nel cortile del castello durante le
premiazioni.
Ecco la classifica dei primi assoluti:
Per l’ECO-MARATONA il primo classificato è stato Demitri Marco con il tempo di 2h 55’ 06”,
al secondo posto Mattacchini Jstivan con 2h 58’ 33”, terzo arrivato Tamai Graziano in 3h
06’ 05”. Per la classifica donne al primo posto Leone Simona che ha chiuso la maratona in
3h 29’ 55”., al secondo posto Carpani Daniela in 3h 35’ 30”, al terzo posto Poretti Marta in
3h 39’ 00”.
Per la ECO-VENTI al primo posto si è classificato Mortillaro Corrado che ha chiuso in 1h 08’
28”, al secondo posto Brustia Alessandro in 1h 13’ 54”, al terzo posto colombo Paolo con 1h
15’ 35”. La classifica femminile è stata dominata da Comero Elisabetta con 1h 24’ 47”, al
secondo posto Zen Ilaria in 1h 27’ 10”, al terzo posto Cazzaniga Vincenza in 1h 27’ 52”.
La premiazione dei primi atleti è stata onorata dalla presenza del Presidente della Regione
Piemonte On. Roberto Cota, dal Presidente del Parco del Ticino Piemontese Mario Avanza,
dal Presidente del CONI Novara Sig. Mario Armano e dai rappresentanti della UISP Piemonte
Francesco Aceti, Roberto Baroli Presidente sezione Novara e Emiliano Nasini consigliere
nazionale Lega Atletica oltre all’Amministrazione Comunale di Galliate con il Sindaco Davide
Ferrari che ha corso con grande entusiasmo la 20 k e l’Assessore Marco Bozzola; presenti
inoltre il Sindaco di Turbigo dt. Christian Garavaglia e il Sindaco di Robecchetto con Induno
sig.ra MariaAngela Misci che ha partecipato alla eco-venti.
Al termine della corsa i corridori, hanno potuto apprezzare il pasta party gestito dal gruppo
rione Bornate; un piatto di pasta accompagnato da una birra Menabrea.
“la grande partecipazione a questa nostra prima edizione conferma la scelta
dell’orientamento naturalistico dato alla nostra corsa, segno e conferma del cambio di
esigenze del popolo dei runner” (John Braga Presidente Atletica Trecate).
L’aspetto “eco” ha dominato la manifestazione sportiva: sono stati usati nei 14 ristori
dislocati sul percorso di gara ben 4.400 bicchieri biodegradabili, dove possibile abbiamo
usato l’acqua del Sindaco, i 20.000 volantini pubblicitari sono stati stampati compensando il
CO2 generato per la loro creazione.
L’atletica Trecate, l’atletica Galliate e l’Onda Verde Athletic Team ringraziano di cuore gli
oltre 200 volontari per l’indispensabile contribuito alla riuscita della eco-maratona; eccone
alcuni: Proloco Galliate, Rione Bornate, Gruppo Numero 79, Protezione Civile “UVERP” di
Galliate, Amici del Ticino, Gruppo Tenda Gialla, Avis Magenta, Avis Boffalora, Proloco
Turbigo, Proloco Trecate, Gruppo Jack Pot Run di Cassano Magnago e gli altri volontari e
amici.
Entro due giorni pubblicheremo sul nostro sito web www.ecomaratonaparcodelticino.it
alcune foto riassuntive della corsa mentre entro 10 giorni sarà disponibile una sintesi video
dell’evento sul sito web di www.stilecorsa.com
Gli organizzatori invitano i corridori a marcare la data nel calendario 2013.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre