SPRING TRAINING: NONOSTANTE LA PIOGGIA, UN SUCCESSO

Una settantina di atleti, gli allenatori, i dirigenti, alcuni genitori:
nonostante la pioggia, SPRING TRAINING è stato un successo. E l’iniziativa sarà sicuramente ripetuta. Perché non c’è come ritrovarsi tutti – il pretesto era una sessione di allenamento collettiva – per conoscersi meglio e cementare quello spirito di squadra che da sempre è uno dei punti distintivi dell’Atletica Bergamo ’59.

Questa mattina al campo Coni s’è respirata davvero una bella aria, festosa, a tratti anche goliardica. Con il presidente Dante Acerbis a fare da trascinatore. A fianco dei veterani in giallorosso – da Massimo Merli a Federica Castelli – c’erano i debuttanti, approdati quest’anno dalle società satellite. Poi i tanti talenti che durante la stagione saranno chiamati a confermare l’Atletica Bergamo ’59 ai vertici dei campionati di società, assoluto e giovanili. E soprattutto gli atleti militari: Marta Milani, Marco Vistalli, Raffaella Lamera, Tatiane Carne, che non mancano mai quando la società nella quale sono cresciuti li chiama all’appello, a ennesima conferma del loro grande attaccamento ai colori d’origine. Due ore tutti insieme, a correre, saltare e lanciare, a confrontarsi, a condividere aspettative e fatiche, in un clima di grande serenità e al tempo stesso di serio impegno, perché comunque sempre di allenamento si trattava. Alla fine, foto di gruppo, come non si riusciva a fare da anni.

PROVA AUDIO

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre