STRAPAZZATA IN SAN ROSSORE (25 APRILE): DOVE PRE-ISCRIVERSI


31a edizione della Strapazzata che torna in San Rossore dopo la celebrazione del trentennale lo scorso anno in centro storico. Troppo forte la domanda di appassionati podisti che oltre ad esigere anche percorsi più lunghi intendono sposare l’esercizio motorio la mattina con il pic-nic familiare all’interno del polmone naturale cittadin o rappresentato dal Parco.

Da giovedì 19 aprile sarà possibile pre-iscriversi presso alcuni punti cittadini (all’Aeroporto Galilei presso il Brooks Store e presso i seguenti ristoranti: La Scaletta, Locanda Sant’Agata, Il Cavaliere Nero, La Terrazza, La Pergoletta, Il Fantasma dell’Opera, le Repubbliche Marinare, la Clessidra, Squisitia, La Vecchia Cascina ed Il Campano). Chi terminerà la propria fatica il 25 aprile riceverà un buono sconto del 25% presso questi ristoranti cittadini da utilizzare entro il 2 maggio. Solo i primi 500 pre-iscritti avranno la maglietta celebrativa dell’evento offerta dalla Bottega del Parco al costo immutato di 2,50 euro. 
Sarà poi possibile iscriversi direttamente in San Rossore (senza maglia celebrativa) dalle ore 8.00 all’interno dell’ippodromo della società Alfea con partenza dei 4 percorsi per tutti i gusti (da 2, 6, 14 e 21 km) dal prato dell’impianto. Il via sarà dato alle ore 9.00 dagli speaker di Radio Bruno. Per l’occasione saranno aperte delle aree solitamente vietate in via dei Prini e Coton Ferdinando per tutele faunistiche. Disponibili quattro ristori lungo il percorso dentro il parco compreso quello più ampio al termine della propria corsa. Costo 2,50 per tutti i partecipanti e premiazioni dei primi 100 gruppi più numerosi (palestre e scuole comprese). Le marce sono valide per il trofeo delle Tre Province e Trofeo Comitato Pisano e sono previsti circa 3000 partecipanti.
Per ogni ulteriore informazione: www.pisamarathon.itinfo@pisamarathon.it
Organizzazione: PisaMarathon Strapazzata club A.P.D. con il sostegno di Provincia di Pisa, Comune di Pisa, Parco Migliarino-San Rossore e Massaciuccoli, Alfea s.r.l., Bottega del Parco, Acqua Tesorino, Radio Bruno, Brooks, i ristoratori pisani ed i molti commercianti cittadini che hanno sostenuto i 100 trofei. Un ringraziamento aggiuntivo ai gruppi che si prodigano come sempre per una migliore riuscita dell’evento e tra questi il Marathon club di Pisa, Pod. Ospedalieri di Pisa, Due Arni di Pisa e Le Sbarre di Titignano.


Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
EKIRUN 2017 PER IL TERZO ANNO IL SOL LEVANTE ILLUMINA MILANO
TUTTE LE GARE FIRMATE TDS DI DOMENICA 19 NOVEMBRE
PISAMARATHON: A 40 GIORNI, SUPERATA QUOTA 2000 ISCRITTI
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli