RUDISHA TORNA A OSTRAVA

David Rudisha ha svelato i suoi piani in vista della stagione olimpica dove cercherà di vincere il suo primo titolo olimpico a Londra. Dopo il debutto a Doha l’11 Maggio, l’allievo di Padre Colm O’Connell sarà in gara a Ostrava il 25 Maggio al Golden Spike, meeting del World Challenge IAAF, e a New York il 9 Giugno.
Se nella Grande Mela gareggerà per la prima volta nella sua carriera, a Ostrava è di casa. Nella città della Republica Ceca gareggerà per la quarta volta. Ha vinto nel 2009 e nel 2010 e si è classificato secondo nel 2008.
di Diego Sampaolo

“Il meeting di Ostrava è sempre stato uno dei mie favoriti. Ho sempre avuto ottime gare contro grandi avversari. Ero deluso l’anno scorso per essere stato costretto a rinunciare al meeting di Ostrava dello scorso anno a causa dell’infortunio. Sono contento di tornare a Ostrava e spero di offrire una grande gara allo straordinario pubblico”, ha detto Rudisha.
Un altro piatto forte del Golden Spike sarà la sfida dei 400 metri femminili tra Sanya Richards Ross e la beniamina di casa denisa Rosolova. La Ricahrds, tornata quest’anno a grandi livelli con la vittoria ai mondiali indoor a Istanbul, attaccherà il record del meeting dei 400 metri della ceca Tatyana Kochembova che corse in 49”67 nel 1983.
“Tatyana Kochembova è una leggenda dei 400. E’ bello vedere che la Rosolova sta portando avanti la tradizione in Repubblica Ceca”, ha detto la Richards Ross.
L’organizzatore del meeting di Ostrava Jan Zelezny ha annunciato anche la presenza del due volte campione olimpico Andreas Thorkildsen e del campione mondiale di Daegu 2011 Matthias De Zordo (vincitore a Ostrava nel 2011) nel lancio del giavellotto. Grande spettacolo anche nel giavellotto femminile con la campionessa mondiale di Daegu e la primatista mondiale e campionessa olimpica Barbora Spotakova. Nei precedenti confronti diretti a Ostrava la Abakumova ha sempre battuto la Spotakova, idolo del pubblico della Repubblica Ceca. “E’ sempre stato un piacere gareggiare in Repubblica Ceca. Ostrava mi ha sempre portato fortuna.  

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
RUN4ME Lierac: partecipa anche tu agli allenamenti indoor
Treviso Marathon, i master in gara per i titoli tricolori
Sabato 24 febbraio e 3 marzo: a lezione di corsa in montagna con Mino Passoni
Abbigliamento Accessori Calzature
Tutto sulle nuove adidas UltraBOOST e UltraBOOST X
Correre con il passeggino? Ora è ancora più facile
Da 1 a 21… Ecco la nuova Mizuno Wave Rider