MARATHON DES SABLES: I risultati della 4^ tappa 1^ parte

Tappa numero 4 – prima parte
EL MAHARCH / JEBEL EL MRAÏER – 81,5 Km
di Alessandra Ramella Pairin
Alle ore 8.00: Umidità 20% Temperatura 23°C
Alle ore 12.00: Umidità 19% Temperatura 29°C
Numero di partenti: 821
Questa è la tappa più lunga dell’intera avventura. Siamo a metà del viaggio. 

I concorrenti sono tesi perchè ne temono le difficoltà. 81,5 km di insidie del terreno. A cominciare dai primi 9 km dopo i quali si presenta la prima asperità, il monte Oftal (Djabel Oftal). Il premio per aver scalato questo importante dislivello è una vista imperdibile sull’uadi Rheris. Una discesa talmente inclinata (20%) da dover utilizzare per maggiore sicurezza alcune corde sistemate dall’organizzazione. Di lì una ventina di chilometri di dune.
Per raggiungere il prossimo bivacco il marocchino Rachid El Morabity impiegherà circa sette ore. Gli atleti più lenti addirittura trenta.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Silvia affetta da sclerosi multipla e Stefano con il Parkinson: la loro forza un esempio per tutti alla Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon
Annunciata la madrina Stramilano 2019: E’ la sportivissima Fderica Fontana
Che musica la Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon con la playlist firmata da Valeria Straneo, Sara Galimberti e Lorenzo Dini
Freelifenergy
La tua maratona: i consigli di Freelifenergy per gestirla al meglio.
Marathon des Sables è più semplice con i consigli di Freelifenergy
Freelifenergy ti invita per sabato 12 al Meeting MDS 2019
#pastaparty
2^ parte, l’Approfondimento sulla Terre di Siena Ultramarathon 2019.
Su Canale 3, l’Approfondimento sulla Terre di Siena Ultramarathon 2019. 1^ parte
A #pastaparty si parla di Vibram e Five fingers