ANNA INCERTI CORRE VERSO ODERZO

Oderzo parte da Anna Incerti. La vice campionessa europea di maratona è il primo grande nome di un cast che, da qui a martedì 1° maggio, giorno del 17° Circuito Internazionale Città Archeologica, si arricchirà sino a raggiungere livelli stellari.

L’ultima soddisfazione in ordine di tempo la Incerti se l’è presa senza correre: pochi giorni fa, il Tribunale Arbitrale dello Sport (Tas) ha confermato la squalifica per doping della lituana Balciunaite, vincitrice della maratona degli Europei 2010, e così per l’azzurra è diventato definitivo il secondo posto continentale.
Anna, in ogni caso, ha iniziato nel migliore dei modi la stagione che culminerà con la sua seconda Olimpiade, il traguardo della maturità dopo il 14° posto di Pechino. A fine febbraio, dopo un periodo di allenamento in Sud Africa, ha corso la Roma-Ostia realizzando il suo miglior tempo di sempre sulla mezza maratona (1h08’18”). Poi, il 25 marzo, si è confermata alla Stramilano, dov’è giunta seconda in 1h10’36”, pur avendo corso con un forte raffreddore.
Ora va meglio – spiega Anna -. La preparazione sta procedendo bene. Mi divido tra Udine, città di mio marito, e la Sicilia, dove vive il mio allenatore Ticali. Non è facile, ma il 2012 è una stagione fondamentale, tutti i miei pensieri sono rivolti all’obiettivo olimpico. Oderzo sarà la mia prossima gara: un bel test di velocità prima di entrare nel vivo della marcia di avvicinamento all’appuntamento olimpico”.
A Oderzo, dove sarà in gara anche il marito Stefano Scaini, vice campione italiano di cross, la Incerti ha già vinto l’anno scorso, mentre nel 2010 è stata seconda alle spalle della tanzaniana Mrisho.  
La 17^ edizione del Circuito Internazionale Città Archeologica non sarà una passeggiata: gli organizzatori della Nuova Atletica Tre Comuni stanno lavorando ad un cast di altissimo livello. E avranno un occhio di riguardo proprio per la gara femminile.
Anna Incerti è solo la prima stella del folto plotone di campionesse attese, nel pomeriggio del 1° maggio, in Piazza Grande. Fioccano intanto le iscrizioni per la prova master, valida come terza tappa del Grand Prix Strade d’Italia, e per le gare under 18 che rappresenteranno la quarta prova del Grand Prix Giovani. Pettorali disponibili sino al 28 aprile.         

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
EKIRUN 2017 PER IL TERZO ANNO IL SOL LEVANTE ILLUMINA MILANO
TUTTE LE GARE FIRMATE TDS DI DOMENICA 19 NOVEMBRE
PISAMARATHON: A 40 GIORNI, SUPERATA QUOTA 2000 ISCRITTI
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli