KOECH E ONGORI VINCONO ALLA MEZZA MARATONA DI BERLINO

Credits: SCC-Events.com

La Vattenfall Half Marathon di Berlino si è conermata come una delle più veloci mezze maratone del mondo. Il giovane Dennis Koech, già vincitore nel 2012 alla Mezza Maratona di Ras Al Kaimah, ha avuto la meglio a sorpresa sul campione del mondo in carica di mezza maratona Wilson Kiprop per appena un secondo in una gara con cinque uomini sotto l’ora. Koech ha tagliato il traguardo in 59’14”, prestazione che lo colloca tra i primi venti delle liste mondiali.

A causa del vento nei primi 10 km il gruppo di testa composto da otto uomini è transitato con un tempo di 28’26”,  passaggio più lento rispetto al tempo previsto di 28’00“. Nella seconda metà gra il ritmo si è notevolmente velocizzato e a 3 km dalla fine c’erano ancora cinque uomini in testa. Koech, che era appena alla sua seconda gara fuori dal Kenya, ha piazzato un allungo micidiale (19 km in 2’42”) ma non è stato sufficiente per scrollarsi di dosso Wilson Kiprop che ha tenuto testa al giovane connazionale. La gara si è decisa negli ultimi 200 metri quando Koech ha lanciato il suo attacco decisivo.
“Non mi aspettavo di battere Kiprop”, ha detto Koech che si allena con Georey Mutai, vincitore alle maratone di Boston e New York nel 2011. Kiprop ha realizzato il suo personale con 59’15” ma si è dovuto accontentare del secondo posto davanti a Ezekiel Chebii (59’22”), Pius Kirop (59’25”) e Paul Kipchumba (59’53”).
Dominio keniano anche nella gara femminile dove Philes Ongori, Helah Kiprop e Caroline Chepkwony hanno guidato in testa dall’inizio alla ine. Solo negli ultimi due chilometri la Chepkwony ha perso il terreno sotto la spinta delle due rivali. La Ongori, argento agli ultimi mondiali di mezza maratona e vincitrice alla maratona di Rotterdam nel 2011, ha vinto il duello con la Kiprop per appena un secondo con il tempo di 68’25”. La Chepkwony ha concluso la gara in terza posizione in 68’56”. Per la prima volta tre donne sono scese sotto il muro dei 69 minuti alla mezza maratona di Berlino.  
Diego Sampaolo

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Monte Rosa Walser Trail 2018. – Numeri e livello per un edizione sempre più internazionale
22 Settembre, nasce il Trieste Urban Trail
Convocati gli azzurri per i mondiali 100km. Però manca…
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni
#Pastaparty con Davide Beccaro di Sziols, occhiali per l’outdoor con caratteristiche molto speciali